stufe bioetanolo pelletDecidere o meno di sostituire il vostro sistema di riscaldamento domestico attuale può essere una decisione stressante, ed è importante sapere quali prodotti e servizi sono disponibili. Come sempre, sapendo cosa c’è là fuori può avere un grande impatto sulla vostra scelta. Qui di seguito è una sintesi di alcune delle opzioni di riscaldamento domestico più popolari.

Forni: Ci sono abbastanza poche varietà diverse di forni disponibili oggi. Fondamentalmente, un forno è un dispositivo che accetta aria da una casa attraverso una serie di condotti e sfiati. L’aria viene poi portato in una zona dove può essere riscaldato e fatto circolare attraverso la casa dopo filtrazione mediante l’uso di un ventilatore. Molto spesso forni sono alimentati da gas o sorgenti elettriche, ma possono anche essere adattate per essere utilizzato con olio, carbone, o legno. Se si decide su questa forma di riscaldamento domestico, essere sicuri di controllare che il modello ha una ventola a velocità variabile, che userà meno energia rispetto alle unità convenzionali, e che la capacità del forno non è troppo alta per il metraggio quadrato della vostra casa. Ad esempio, non si vuole essere pagare per una unità che può riscaldare un piede quadrato casa 2500 quando la vostra è solo la metà di quella dimensione.

Stufe a Bioetanolo – Ci sono due tipi di stufe: a bioetanolo e a pellets. I principi fondamentali alla base entrambi sono facilmente spiegabili. Le stufe a bioetanolo utilizzano l’aria esterna calda come principale fonte di calore e di fornire riscaldamento supplementare, se necessario, e per questo sono adatti solo per le zone temperate o calde. L’aria condizionata è spesso costruito nel setup e utilizzare lo stesso principio per raffreddare l’aria. Le stufe a bioetanolo, spesso chiamate stufe ecologiche, utilizzare il fatto che le temperature sotterranee generalmente rimangono le stesse per tutto l’anno per riscaldare una casa, tira il calore da sotto la superficie per riscaldare una casa. Anche se non così popolare, installatori di questa forma citano un maggiore risparmio energetico e possibile uso come un riscaldatore di acqua nonostante il suo grande cartellino del prezzo.

Calore radiante: offrendo anche forme multiple di questa opzione può essere trovato in calore radiante battiscopa, sistemi idronici, o soffitto radiante o di calore pavimento. Calore Battiscopa utilizza unità di metallo lunghe con impianti elettrici all’interno di essi, di solito una bobina di filo che viene riscaldata e proietta quindi il calore in una stanza. Ogni unità è di solito auto-controllata con un termostato individuale, ma di solito non mostra la temperatura attuale della stanza. Essi possono essere utilizzati come fonte primaria di calore, nonché una forma secondaria per porzioni più fredde della casa, e di solito funzionano a un costo maggiore di forni convenzionali. Soffitto radiante o calore pavimento utilizza un principio simile in quanto utilizza le unità elettriche che vengono inseriti nel pavimento o nel soffitto per produrre ed erogare calore. Infine, i sistemi idronici utilizzare l’acqua riscaldata da una caldaia spinto attraverso un sistema di tubazioni per fornire calore in tutta la casa e sono utilizzati in una varietà di modi, che vanno dal riscaldamento domestico da utilizzare come un sistema di prevenzione ghiaccio su strade private.

Spazio Riscaldatori: Molto comune ed efficiente, riscaldatori sono un ottimo modo per riscaldare una piccola zona della casa invece di tutta l’area. Queste unità consentono di abbassare il termostato e risparmiare l’utilizzo di energia riscaldando solo le porzioni di casa che si utilizza attivamente. Pur non essendo una soluzione di riscaldamento per tutta la casa, sono qualcosa da tenere a mente.

Con le molte forme diverse di sistemi di riscaldamento a disposizione una scelta può essere difficile, ma il parere di un professionista locale può aiutarvi nella vostra ricerca. Anche essere sicuri di chiedere modi per risparmiare sui costi di manutenzione attraverso compiti semplici come la sostituzione dei filtri dell’aria e pulizia delle parti accessibili del sistema. Anche essere sicuri di ricerca rating EnergyStar di qualsiasi unità di riscaldamento che si stanno prendendo in considerazione, e, come sempre, chiedere un sacco di domande per assicurarsi che si sta facendo la scelta giusta per la vostra casa.